Il Nostro Olio

Logo Olio Crudele Olio Crudele

L'olio extravergine d'oliva “Crudele” proviene esclusivamente dalla frangitura di olive monocultivar denominata “coratina” o “racioppo di Corato”,  con un delicato processo di “estrazione a freddo”, in cui la lavorazione della pasta delle nostre olive non supera i 27°C (limite oltre il quale le migliori componenti dell'olio andranno disperse)  lasciandone, dunque, intatte tutte le caratteristiche chimiche e organolettiche. Fregiarci di tale dicitura è per noi sinonimo di qualità del prodotto finito nell'interesse del consumatore. La nostra azienda ne garantisce la tracciabilità,  dalla raccolta al confezionamento.

La drupa dalla forma ovoidale, matura da novembre a gennaio. Il prodotto che se ne ricava haDrupa Coratina un profumo intenso, fruttato alle mandorle, dal retrogusto amarognolo e piccante, dal colore giallo-verde, e viene imbottigliato appositamente in bottiglie scure, proprio per non alterarne le qualità organolettiche. Queste caratteristiche hanno dato il nome al nostro olio, che racchiude nel suo gusto deciso, le radici della terra dove nasce e cresce.

L'olio proveniente dalla molitura di questa varietà di olive, ha un basso livello di acidità (non più dello 0,8%), un elevato contenuto vitaminico (soprattutto vitamina A ed E) ed è ricco di polifenoli e acido linoleico.

I polifenoli sono degli antiossidanti naturali che proteggono l'olio dall'ossidazione, e le nostre cellule dai danni provocati dai radicali liberi.

L'acido linoleico è un acido grasso della famiglia degli Omega-6 che apporta molteplici benefici al nostro sistema immunitario.

Entrambe le sostanze hanno proprietà anticancerogene, antivirali, antinfiammatorie, riducono il colesterolo e prevengono le malattie cardiovascolari.

bruschetta con olio extravergine d'olivaIl nostro olio sulla tavola è il padrone indiscusso.

È consigliato l'uso a crudo per condire insalate, bruschette e capresi, o per arricchire zuppe, arrosti e piatti dal sapore deciso.

 

L'olio extravergine d'oliva tra alimento e medicinale

Da Omero ai giorni nostri gli sono state sempre riconosciute qualità terapeutiche, nutritive e rigenerative. Presente nella letteratura antica per curare le più svariate patologie, in anni più recenti è stato somministrato come sostituto del latte materno.

Fenoli dell'olio, i guardiani del sistema cardiovascolare

La dieta mediterranea arricchita dall’assunzione di olio extravergine di oliva e noci riduce l’insorgenza delle malattie di questo apparato. È quanto emerge dai risultati dello studio di due ricercatori americani pubblicati su prestigiose riviste scientifiche.

Le recenti ricerche, infatti, riconosco ai composti fenolici contenuti nell'olio extravergine d'oliva  proprietà di tipo immunomodulatorio e vasodilatatorio che possono contribuire a ridurre il rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari.